Percorso accademico classico-contemporaneo

Il percorso a indirizzo professionale classico-contemporaneo ha una durata di 6 anni di formazione e 2 anni di perfezionamento al termine dei quali verrà conferito un diploma dalla duplice specializzazione in danza classica accademica e contemporanea.

Durante questi anni accademici gli allievi dell’accademia studieranno le discipline della tecnica classica, il lavoro delle punte o della tecnica maschile, il repertorio dei grandi balletti classici e la tecnica del passo due con i maestri altamente qualificati dell’accademia tra cui Luca Rimolo, Loredana Mapelli e Maria Gambini; si approfondirà lo studio della musica con il M° Alberto Radice e la tecnica contemporanea con il maestro Massimo Perugini.

Il percorso è pensato per tutti i ragazzi dagli 11 ai 20 anni d’età che vogliono intraprendere in futuro la professione di ballerini professionisti, l’ammissione ai corsi sarà possibile solo previa audizione e al termine di ogni anno accademico gli allievi saranno sottoposti ad un esame conclusivo sotto gli occhi di una giuria altamente qualificata per garantire il passaggio al corso successivo.

Inoltre gli allievi più meritevoli e talentuosi verranno selezionati e inseriti nel progetto della Junior Company con la quale avranno la possibilità di esibirsi e cimentarsi in balletti classici del grande repertorio o balletti contemporanei coreografati dal direttore artistico dell’accademia.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: